Consulenze

Cosa faccio in consultazione? Cosa si intende? A chi è rivolto?

Una volta ricevuta una richiesta di consulenza gratuita, parliamone meglio per capire la situazione  Questa chiamata ( chiacchierata) mi serve per capire tante cose… L’ansia della mamma; le paure di non farcela; il sentirsi sbagliata; i sensi di colpa perché pensa che il bambino non dorme perché la culpa è sua, che ha fatto, ho sta facendo qualcosa di sbagliato; e il livello della privazione del sonno  e come la stanno vivendo.

Una volta deciso fare il percorso si deve compilare un formulario dove chiedo un bel po’ d’informazioni, lo sviluppo del bimbo, l’ istoria pre natale, informazioni della mamma, papà, altri membri della famiglia, la descrizione della situazione, l’obiettivi della famiglia alla fine della percorso… Etc.

Dopo di analizzare tutte le informazioni, abbiamo una videochiamata per chiarire qualche dubbio, per conoscervi e cominciamo a discutere ed annalizare passo a passo il programma scelto. Sempre in squadra troveremo una routine giornaliera con orari fattibili per la famiglia, per il nido, asilo, mamme diurne… rispettando sempre il benessere e bisogni del bambino e  famiglia. 

IMPORTANTE !!

Consiglio anche non iniziare il percorso  scelto, se ci sono previste alcuni cambiamenti importanti ( vacanze, trasloco, nascita di un fratellino/sorellina.. etc.)

D’accordo con la mia esperienza questo percorso ha una durata 2 mesi, dobbiamo essere preparati agli imprevisti, poi parlando di bambini succedono spesso (dentini, raffreddore, ricoveri, la mamma che sta con difficoltà con l’allattamento, l’ansia della mamma… Etc.)

Durante il percorso se ci sono indicazioni de qualche problema medico che ostacola la sua continuazione ( apnea del sonno, tonsille o adenoide gonfie, stitichezza, mancanza di ferro, sindrome delle gambe pesanti… Etc. ) io consiglio subito rivolgersi al pediatra di famiglia e il programma si ferma finché non comincia un trattamento , o la realizzazione d’un intervento.

Il mio lavoro di consulente consiste:  darvi consigli,  sostenervi, aiutarvi a superare le paure , i sensi di colpa perché magari vi sentite responsabile per questa situazione, non vi lascio mollare quando vedo che anche se non è facile c’è la faremmo!!

Il percorso è pensato per genitori che desiderano migliorare il sonno dei propri bambini, e il benessere di tutta la famiglia. Il programma offre informazioni su come stabilire abitudini corrette per il sonno e consente di apportare modifiche necessarie o desiderate. È adatto a genitori che comprendono che non esiste una soluzione immediata e magica, ma sono disposti a impegnarsi con amore, supporto e costanza per ottenere miglioramenti graduali, delicati e rispettosi.

                                                                                            SERENITÀ E SENZA GIUDIZI questo è quello che vi prometto  …